News Campionato - Stagione agonistica 2019/2020

PRIMA GIORNATA DEL GIRONE DI RITORNO

 

A2: la Widiba è stata sconfitta in casa per 4-2 da Cagliari, seconda in classifica. Non sono difatti bastati i bei
punti di Matteo Gualdi col fuoriclasse nigeriano Oyetaho e di Marco Sinigaglia col russo Kuznetsov, dato che
i sardi schieravano l’inarrivabile ex Nazionale Tomasi. A secco Federico Bacchelli, che pur ha ben giocato.
B1: plausibile batosta per 5-1 incassata dalla Zerosystem contro la capolista Parma, con punto della
bandiera messo a segno da Matteo Pecchi, mentre nulla hanno potuto Sandrino Bisi e Roberto Vai,
quest’ultimo, peraltro, battuto solo per 14-12 alla bella dal forte Milza.
B2: importante successo di squadra per la Cast Group, che si è aggiudicata per 5-3 lo scontro diretto contro
Parma, rilanciandosi così in chiave salvezza. A segno Daniele Rossi e i ritrovati Toni Greca e Luca Verati.
C1: continua a volare, in C1, la Metalparma, che dopo il 5-2 rifilato a Padova si trova al secondo posto in
classifica, grazie soprattutto alla bella tripletta di Daniele Stanga. Doppietta da imbattuto anche per il solito
Marco Roncaccioli, al palo, invece, Giancarlo Patera.
C2: en plein anche per Marco Piacente, il quale, a Cadelbosco, ha trascinato la Pfm al successo per 5-2 che
vale il terzo posto del girone, importante punto anche per Riccardo Franchini e Vittorio Mirabella.
D1: sempre a Cadelbosco, netto successo, per 5-1, della Keratrans ai danni della capolista, grazie alle
doppiette di Stefano Varisco e Andrea Allegri, cui si è aggiunto il centro di Fabio Benatti.
D2: corsara a Cadelbosco anche la Matteo Bassi, che grazie alla vittoria per 5-2 consolida il primato in
classifica. Ancora inesorabile Michele Maiellano, cui si sono aggiunti i punti di Francesco Cammarano e
Giuseppe Sturiale.
D3: l’Inox Villa si è imposta per 5-3, a Bologna contro la Fortitudo, ritrovandosi così al terzo posto del
girone. Buon esordio di Andrea Bendin, che ha messo a segno due centri, così come Davide Monari, un
bersaglio anche per capitan Tioli.