News Campionato - Stagione agonistica 2019/2020

QUARTA GIORNATA DI CAMPIONATO ANDATA

 


A2: buon pareggio casalingo per la Widiba in casa contro Carrara, terza forza del girone nord di A2. Ottima
prestazione, in particolare, di Matteo Gualdi, che ha messo a segno con autorità una bella doppietta, cui si
è aggiunto un importante punto del Sinigo, il Bacco si è invece battuto, ma senza esito.
B1: primo successo stagionale per la Zerosystem, ottenuto, tra l’altro, contro una diretta concorrente nella
lotta per la salvezza, Mestre, che dopo il 5-3 incassato da Vai e compagni, rimane così fanalino di coda del
girone. Decisiva la doppia di Steve, ma si è trattato di una combattuta vittoria di squadra, un centro
ciascuno, difatti, per Lorenzo Guercio, Sandrino Bisi e Matteo Pecchi.
B2: nulla da fare contro la capolista Carrara, per la Cast Group, sconfitta per 5-1, con punto della bandiera
per Daniele Rossi, a secco invece Luca Verati e Tony Greca.
C1: battuta di arresto per la Metalparma contro la prima della classe Forlì, in questo caso, unico centro di
Marco Roncaccioli, mentre sono andati in bianco Giancarlo Patera e capitan Raffa Liambo.
C2: importante successo in chiave salvezza per la Pfm contro Sermide, 5-3, grazie alla tripletta di Marco
Piacente, cui si sono aggiunti i primi centri stagionali di Mirabella e Tiziano Bacchelli.
D1: sconfitta di misura per 5-4, a Parma, della Keratrans, scesa in campo in formazione rimaneggiata, cui
non sono dunque bastati i due bersagli ciascuno di Fabio Benatti e Stefano Varisco.
D2: ancora a punteggio pieno la Matteo Bassi, di scena a Parma, dove ha vinto per 5-2, con un nuovo en
plein di Michele Maiellano, cui ha fatto da cornice la doppia di Vito Addamo, al palo invece Francesco
Cammarano.
D3: tripletta senza perdere un set per Davide Monari, che è valsa la vittoria per 5-3 contro Sermide per
l’Inoxvilla, due centri anche per Capitan Tioli, poca fortuna, invece, per Kevin Iacono.