News Tornei - Stagione agonistica 2014/2015

 

Campionato - Seconda giornata  del Girone di ritorno - 06-02-2016

 


Serie B1 - ZeroSystem Villadoro
La formazione rossonera mantiene la seconda posizione in classifica superando agevolmente davanti al pubblico amico la Duomofolgore Treviso per 5-2. Nette le tre vittorie di Lorenzo Guercio e le due di Matteo Gualdi. Ancora assente per infortunio Federico Bacchelli sostituito da Luca Verati che nonostante l’impegno non riesce a vincere nessun incontro.

B2 girone C – Cast Group Villa d'Oro Modena
Altra sconfitta nel campionato di B2 della Cast Group Villa d’Oro, opposta ai mantovani dell’Asola Battini Agri guidati dall’esperto pongista rumeno Laurentiu Catalin Capra che, insieme ai compagni, non ha faticato molto per superare i padroni di casa col punteggio di 5-1. Occasione sprecata per Giancarlo Patera nel primo match contro Davide Gerevini, dove, dopo un’ottima rimonta, ha avuto l’occasione per chiudere a proprio favore la partita. Il punto della bandiera è stato conquistato da Luigi Sala contro Paolo Freddi mentre Francesco Mundo è rimasto stavolta a secco di vittorie.

C1 girone H - MetalParma Villa d'Oro
Ottimo risultato della MetalParma Villa d'Oro che ribalta in casa il verdetto dell’andata sconfiggendo la compagine livornese guidata dal fuoriclasse Ivan Nikolov Stoyanov, giocatore di origine bulgara, numero 44 nel ranking italiano nonostante la non più giovane età. Tommaso Seidenari, Michele Mirabella e Vittorio Mirabella riescono a superare in tutti gli altri incontri sia Matteo Anselmi che Alessandro Nori chiudendo quindi il match sul 5 a 3. Ottima prestazione di Tommaso Seidenari che è riuscito ad impegnare Stoyanov fino al quinto set.

C2 girone A - KeraTrans Villa d’Oro
Nonostante gli avversari dell’Audax di Poviglio abbiano messo in campo la loro migliore formazione, con Alessandro Pessina e Pietro Vescovi, la compagine villadoriana riesce a pareggiare l’incontro grazie all’inserimento di Giacomo Benincasa che vince entrambi i match disputati. Il terzo punto è stato ottenuto da Luca D'Ercole che ha sconfitto Antonio Corrias. Buona prestazione di Maurizio Piccinini che, anche se sconfitto, ha lottato con Pietro Vescovi fino al quinto set.

D1 girone B
La BPER Villa d'Oro Modena, opposta alla Colli Cicli Velo Sport di Carpi guidata da Luca Troni, non riesce a bissare il successo pieno dell’andata e si deve accontentare del pareggio. Due vittorie di Stefano Varisco e una di Rolando Salvioli contro Pasquale Vitiello e Isabella Guidotti fissano il risultato sul 3 a 3. Determinante la sconfitta di Cristina Triboi che dimostra ancora una volta di soffrire particolarmente il gioco di Isabella Guidotti.

D1 girone C
Anche i rossoneri del "Consorzio il Mercato Villa d'Oro", opposti al Silver Team di Renogalliera, non replicano il successo dell’andata, nonostante dopo i primi tre incontri il punteggio di 3 a 0 facesse sperare in un risultato migliore. Nella quarta partita, che stava per sancire una netta vittoria del team modenese, Riccardo Villani riusciva a rimontare Catalina Triboi chiudendo con il minimo scarto gli ultimi due set. Una vittoria e una sconfitta a testa quindi per Tiziano Bacchelli, Fabio Benatti e Catalina Triboi. 

D2 girone B
Pareggio in trasferta della Villa d'Oro Modena militante nel girone B di D2 contro la Colli Cicli Velo Sport di Carpi. Due vittorie per Simone Ferrara e una per Vito Addamo, al suo primo incontro in questo campionato, fissano il risultato finale sul 3 a 3. Ivan Tioli e Giulia Conti vengono superati da Corrado Cammellini e Giorgio Bulgarelli.

D3 girone E
La Villa d'Oro Modena B, opposta in trasferta alla formazione ferrarese, ripete il buon risultato del girone di andata vincendo il match per 5 a 1. Esordisce con due vittorie il giovane Andrea Bendin; due vittorie anche per Michele Corradi e una per Xavier Milito.

D3 girone C
Pesante sconfitta per 5 a 1 dell'altra squadra villadoriana di D3 opposta in trasferta alla Dynamis di Manzolino “F” con cui deve ora condividere la seconda posizione in classifica. Due sconfitte per Francesco Cammarano, forse un po’ sottotono nel match contro Gianfranco Dalferro, e due sconfitte per Giuseppe Sturiale che ha però fornito una buona prestazione impegnando sia Franco Badiali che Gaetano Cacciapuoti. Il punto della bandiera è stato ottenuto da Michele Maiellano nella prima partita contro Gianfranco Dalferro.