News Tornei - Stagione agonistica 2014/2015

 

PRIMA GIORNATA, 10-11 OTTOBRE 2015

 

 

B1 girone A -   ZeroSystem Villa d'Oro vs TT Sarnthein/Raiffeisen
Debutto strepitoso nella serie B1 del tredicenne Matteo Gualdi che con 3 entusiasmanti partite conduce la ZeroSystem fino alla vittoria per 5-3 contro gli altoatesini mettendo in mostra oltre a una ottima tecnica anche una buona maturità agonistica. Lorenzo Guercio svolge ottimamente il suo compito vincendo nettamente due incontri e perdendo il terzo solo ai vantaggi nel quinto decisivo set. Buon comportamento dell’ancora poco allenato Luca Verati che ha sostituito il convalescente Federico Bacchelli: Luca ha lottato col sudtirolese Willy Hofer rimontando orgogliosamente dopo due set persi in modo netto e cedendo solo al quinto set.

B2 girone C – Cast Group Villa d'Oro vs TT Marco Polo di Brescia
Nella serie B2 la Cast Group ha conseguito un netta quanto inaspettata vittoria per 5 a 2 contro la forte formazione bresciana. Nonostante la classifica degli atleti avversari fosse decisamente migliore di quella dei portacolori rossoneri il giovane Francesco Mundo ha conquistato 2 punti su 2 mentre i più esperti Raffaele Liambo e Giancarlo Patera hanno vinto rispettivamente due incontri sui tre disputati e uno su due. L’unico atleta avversario che ha superato i villadoriani è stato Davide Rossini n° 187 del ranking mentre Michele Bertuzzi (n° 154), Filippo Marchese (n° 310) e il marocchino Chokry Abderrahmane(10256 punti) non sono riusciti a vincere nessun incontro.

C1 girone H – MetalParma Villa d'Oro vs Physis Servizi Ambiente P.D. Pulcini Cascina
Anche la MetalParma Villa d’Oro militante in C1 ha portato soddisfazioni in casa rossonera superando per 5 a 3 la compagine pisana. Sia Tommaso Seidenari che Michele Mirabella hanno conquistato due dei tre punti a loro disposizione; il quinto punto è stato portato da Marco Roncaccioli. Tutti e tre i punti della squadra ospite sono stati conquistati da Christian Ghelardi, giocatore sicuramente già pronto per una serie superiore.

C2 girone A – KeraTrans Villa d’Oro vs Pasticceria Battistini San Polo
Nel campionato regionale di C2 la KeraTrans Villa d’Oro ha sconfitto nettamente per 5 a 1 la squadra parmense del San Polo grazie alle due vittorie di Lorenzo Cammarano e Marco Piacente ed al punto conquistato da Luca D’Ercole.

 D1 girone B – BPer Villa d'Oro Modena vs Virtus Casalgrande A
Cristina Triboi, Gennaro Liambo e  Stefano Varisco forniscono una onesta prestazione pareggiando l’incontro per 3-3. 

D1 girone C – Consorzio il Mercato Villa d’Oro vs Colli Cicli Velo Sport B
Prestazione un po’ opaca e sicuramente non fortunata di Andrea Bruno e Tiziano Bacchelli che non vincono neppure un incontro perdendo molti set ai vantaggi contro i giovani avversari: Tiziano Bacchelli nello scontro con Alessandro Campagnoli si fa rimontare da 2-0 e perde per poco entrambi gli ultimi e decisivi set. Catalina Triboi inizia invece bene l’annata agonistica a squadre con due combattute vittorie superando sia Davide Lamberti che Matteo Berselli.

D2 girone B – TT Villa d'Oro vs Città dei Ragazzi
Ottimo inizio per Giulia Conti, Simone Ferrara e Ivan Tioli che vincono nettamente per 5 a 1 il derby cittadino. Giulia, dopo un inizio faticoso contro Filippo Salvioli, ha saputo giocare con pazienza, alternando correttamente palleggi con top-spin, aspettando le occasioni propizie per aggiudicarsi il punto. Bravo e sicuramente fortunato Simone che ha vinto numerosi decisivi set ai vantaggi. 

D3 girone C – TT Villa d'Oro A vs TT Reggio Emilia Ferval
Senza storia l’incontro in trasferta di questa compagine villadoriana che ha vinto per 6 a 0 senza perdere neppure un set. Buona la prestazione di Andrea Bertelli, Francesco Cammarano e Michele Maiellano grazie anche alla inesperienza degli avversari.

D3 girone E – TT Villa d'Oro B vs Dynamis G
Debutto in trasferta per questa nuova formazione rossonera: Umberto Bertacchi, Xavier Milito e Michele Corradi sono stati sconfitti per 5 a 1 dalla compagine di Manzolino. Un po’ sfortunata la prestazione di Umberto contro il giovane Riccardo Franchini: un pizzico di fortuna in più e l’incontro si sarebbe potuto concludere sul 3-1 per Umberto. Unica vittoria quella del super veterano Xavier contro il giovanissimo Franchini. Particolare curioso che esalta la bellezza del nostro sport: la differenza di età tra i due giocatori era di oltre settanta anni!