News Tornei - Stagione agonistica 2015/2016

Tornei del 19­20 Settembre 2015

 

 

Torneo Open di Sermide (MN)

Singolare Maschile OVER 1000:

Tiziano Bacchelli vince il proprio girone imbattuto ma viene sconfitto al turno successivo da Sergio Polselli del CUS Bergamo che giunge poi sino alla finale dove deve cedere in soli 3 set al difensore veterano Giancarlo Bini della Fortitudo Bologna.

Nella finalina per il terzo posto il ventiduenne Roberto Baragetti della Libertas di Cernusco prevale sul quasi coetaneo Puyu Oleksand. Andrea Bertelli non supera il girone di qualificazione ma si consola con la buona prestazione contro Baragetti (primo set vinto 11­7 e secondo set perso 12­10).

Singolare Maschile 5° Cat.:

Andrea Bertelli e Francesco Cammarano non superano i rispettivi gironi di qualificazione.

Con un uso originale della sua antitop Filippo Polindi di Vicenza supera al quinto set l'attaccante di Rovigo Andrea Pietrogrande
Terzo giunge Stefano Marizzoni dell'ASD Marco Polo di Brescia, che supera nella finalina un ormai esausto Fabrizio Orpelli del Manzolino, reduce da svariate battaglie in cinque set, che non ha riposato neppure un secondo dopo la semifinale con Polindi.

Singolare Maschile 4° categoria:

Lorenzo Cammarano supera agevolmente il proprio girone; elimina quindi Oliviero Olivieri di Brescia ma viene battuto nettamente nel turno seguente dal più quotato Erik Lars Salvati di Monza che a sua volta nella semifinale viene sconfitto dal veterano Stefano Pontiggia di Brescia. Vince il torneo con grande merito Andrea D'Amore della Maior, che, a parte il primo set perso contro Simone Raggi (ASD TT Benaco, n° 865) nei quarti di finale, ha lasciato agli avversari solo le briciole vincendo tutti gli incontri per 3­0 senza mai arrivare ai vantaggi. Sulla strada di D'Amore purtroppo anche l'ex compagno di società Tiziano Bacchelli che viene sconfitto in girone anche dal quinta categoria Stefano Marizzoni dell'ASD Marco Polo di Brescia al quinto set per 12­10.

Singolare Maschile 3° categoria:

Prestazione di rilievo del giovane Matteo Gualdi che sale sul gradino più alto del podio superando in finale l'esperto ex compagno di squadra Alessandro Bisi (ora tesserato per l'ASD "Il Circolo Prato 2010") col punteggio di 3­2, dopo essersi trovato in svantaggio per 2 set a 1. Tommaso Seidenari arriva fino ai quarti dove purtroppo incontra il nuovo compagno di squadra vincitore del torneo che lo supera per 3­1. Lorenzo Cammarano, terzo in girone con due nette sconfitte, non accede alle fasi successive.

 

Torneo di Cortemaggiore (PC)

Singolare Femminile Top 80:

Ottima prestazione di Cristina Triboi che vince il proprio girone battendo Katharina Resch (Eppan TT Raiffeisen) e le più quotate Viorica Daniela Nita ( Alfieri Di Romagna TT Edera, n° 49), Martina Eheim (Tramin, n°55). Viene sconfitta alprimo turno del tabellone principale da Marcella Delasa (Vallecamonica, n°41 )

Catalina Triboi e Giulia Conti non riescono invece a superare i rispettivi impegnativi gironi di qualificazione.

Singolare Femminile Over 80:

Giulia Conti fornisce un'ottima prestazione superando in girone Katharina Resch e nell'ultimo incontro al quinto set la più esperta e quotata Lucia Traversi del San Polo (n° 131); purtroppo non supera il girone di qualificazione per la sola differenza set avendo perso l'incontro di esordio per 0­3 contro Laura Boiardi (n° 128).

Singolare maschile 4° Cat:

Nessun atleta villadoriano è presente: vince il torneo Roberto Gazzoni della Maior davanti al quindicenne MichaelFlorian del Tramin. Sconfitti nelle semifinali Pasquale Marcianò e Nicola Bemi.